Alessandro Lestini

lestiniAlessandro Lestini nasce nel 1981. È ancora giovane, ma è già uno chef esperto e affermato. Decide di dedicare la sua vita alla cucina, si iscrive alla scuola alberghiera di Assisi e diplomato si lancia convinto nel mondo della ristorazione.

Prima al Sottovento di Porto Cervo e, a seguire, in numerose realtà di classe in lungo e in largo per l’Italia, e non solo: lavora per due mesi al Convivium di Parigi. Da capo partita a cuoco, dà sfoggio di uno stile culinario sempre in evoluzione prima al Relais Borgo San Luigi di Monteriggioni, poi all’hotel Borgo Pretale a Sovicille, entrambi in provincia di Siena, infine al Resort Torre de Monaldeschi a Orvieto. A marzo 2015 è diventato executive chef a Le Tre Vaselle di Torgiano (Pg).

In tutto questo tempo non sono mancati corsi di specializzazione e ottime dimostrazioni in numerose competizioni, tra i cui risultati, quello di finalista nel concorso Chef emergente del centro Italia.

Il suo stile culinario oggi gira attorno ad una passione coltivata con anni di studio e impegno, nonché a una non trascurabile conoscenza riguardo le innovazioni più recenti nell’ambito delle tecniche di preparazione in cucina. Ancora oggi, dal 2010, è docente all’Università dei Sapori.

***

Alessandro Lestini was born in 1981. He is still a young man, but already he is an expert and established chef. He decided to dedicate his life to cooking, so he signed up for the hotelier school in Assisi, and, once he had his diploma, he launched himself into the world of restaurateurs. He began at Sottovento di Porto Cervo, and then worked in numerous classy locales up and down Italy, and beyond: he spent two months at the Convivium in Paris. He began as a cook, and formed his own culinary style, which is always in evolution, firstly at the Relais Borgo San Luigi di Monteriggioni, then in the hotel Borgo Pretale in Sovicille, both in the province of Siena, and eventually at the Resort Torre di Monaldeschi in Orvieto. In March he became executive chef at Le Tre Vaselle in Torgiano (Pg). All the while he took specialist courses and had great showings in numerous competitions, including making the final of the Emerging Chef competition for the centre of Italy. His culinary style today revolves around a passion he cultivated through years of study and graft, while never neglecting to keep himself up-to-date with the latest technological and preparatory novelties in the food world. Today he is a teacher at the Universitá dei Sapori.

CHEF CONSULTANT
Strada di Montecorneo 45 – 06126 Perugia
Tel +39 075 5729935
uds@universitadeisapori.it
www.universitadeisapori.it

 

Funghi porcini saltati, gamberi rossi di Porto Santo Spirito scottati su crema di rafano e acqua di rapa rossa