Alfio Ghezzi

ghezziLo stile culinario di Alfio Ghezzi è il risultato di una crescita formativa segnata dai nomi di Gualtiero Marchesi e Andrea Berton.

Già a 15 anni lo chef, classe 1970, trentino d’origine, aveva le idee chiare: porta a casa un attestato biennale che lo qualifica cuoco e comincia a concretizzare il suo amore per la cucina nelle grandi strutture alberghiere. Dal Miramonti di Cortina al St. Hubertus di Madonna di Campiglio, dal Regina di Salsomaggiore Terme a Villa Cortine Palace di Sirmione.

La sua ricerca incessante in direzione di un far cucina più consapevole continua con maestri come Ettore Bocchia, dal quale impara cosa significhi l’indagine scrupolosa del prodotto. Nel marzo 2010 la svolta: la famiglia Lunelli lo richiama a Trento per rinnovare l’immagine culinaria della Locanda Margon.

Alfio Ghezzi torna nella sua terra forte delle esperienze nazionali e internazionali maturate, dotato di un talento invidiabile e soprattutto di un entusiasmo incontenibile. La prima Stella Michelin arriva tempestivamente celebrando la cucina del cuoco trentino come originale e raffinata, subito seguita dalla seconda.

***

The culinary style of Alfio Ghezzi is the result of a professional growth marked by the names of Gualtiero Marchesi and Andrea Berton. At 15 years old, class of 1970, the Trentino chef had clear ideas already in mind: he brings home a biennial certificate declaring him a cook and he begins to solidify his love for cooking in great hotel structures. From Miramonti di Cortina to St. Hubertus di Madonna di Campiglio, from Regina di Salsomaggiore Terme to Villa Cortine Palace in Sirmione. His incessant research in the direction of finding a more knowledgeable cuisine continues with masters like Ettore Bocchia, from whom he learns what it means to scrupulously research a product. In March 2010, there’s a turn of events: the Lunelli family calls him back to Trento to renew the culinary image of the Locanda Margon. Alfio Ghezzi returns to his land as a strong man having both matured national and international experiences, he is gifted with an enviable talent and above all, an uncontainable enthusiasm. The first Michelin star promptly arrives and celebrates the Trentino chef’s cuisine as original and refined.

Locanda Margon
Via Margone di Ravina 15 – 38123 Trento
Tel +39 0461 349401
contact@locandamargon.it
www.locandamargon.it

Insolito Trentino: speghetti monograno Felicetti, Trentingrana, extravergine Uliva e Ferrari Perlé