Antonino Fratello

Prima il diploma alberghiero, poi un’esperienza formativa in diverse strutture in Italia e infine l’arrivo a Roma: è stato questo l’iter di Antonino Fratello, che nella Capitale inizia la sua carriera nella Compagnia Italiana Grandi Alberghi, dove ancora oggi, precisamente all’Excelsior, ricopre il ruolo di chef. Negli ultimi anni però, Fratello si è anche occupato di consulenze a livello internazionale per aziende dei settori alberghiero e agroalimentare.

Nonostante il suo stile segua le linee guida della tradizione mediterranea, le sue esperienze nelle maggiori vetrine internazionali, nonché la sua vittoria alla World Cup Culinary di Lussemburgo lo hanno portato a sperimentare sempre nuove cucine – orientale, kosher, wellness, gluten free, bio organic e vegan, solo per citarne alcune – dalle quali trae tecniche e ingredienti, fondendoli con ricette tradizionali e creando una maniera originale ed efficace attraverso la quale declinare le proprie creazioni.

***

First the diploma at the catering institute, then experiences in various structures around Italy and finally the arrival in Rome: this was Antonino Fratello’s journey, who, in the Capital, begins his career with the Compagnia Italiana Grandi Alberghi, where still today, precisely at the Excelsior, he has the position of chef. In the last years though, Fratello also took care of consultancies on an international level for hotels and agri businesses. Despite his style, he follows the rules of the Mediterranean tradition, his experiences in major international realities, and his win at the World Cup Culinary in Luxemburg, led him to always experiment new cuisines – Asian, kosher, wellness, gluten free, bio organic and vegan, just to name a few – taking from them techniques and ingredients, mixing them with traditional recipes and creating an original and efficient way to present his own creations.

CHEF CONSULTANT
Via dei Cristofori 6 – 00168 Roma
Tel +39 328 6323353
fratello chef@hotmail.com

 

 

Crudo e cotto di tonno pinna gialla con vellutata di peperone dolce, sale Maldon e chips di cavolfiore