Dario Abbate

Secondo Dario Abbate le linee guida da seguire per proporre una cucina moderna e vincente sono tre: utilizzare prodotti di ottima qualità, riportare nel presente la cucina delle nostre nonne ed essere dotati di una buona dose di creatività.

E la creatività è sicuramente la cifra stilistica di questo giovane professionista che si è innamorato della cucina osservando la mamma cucinare i piatti della tradizione della sua Sicilia. La tecnica, oggi padroneggiata da Dario, arriva dall’Istituto professionale di Palermo e dalla pratica fatta in Francia e in Italia a fianco dei “grandi”; Sergio Mei al Four Seasons di Milano, Aniello Razzano al Grand Hotel Angiolieri di Sorrento, Angelo Agliano al Le Royal Monceau di Parigi e Alessandro Cipolla all’Hotel de la Ville di Civitavecchia.

È stato negli ultimi anni l’executive chef del Castello di Velona Resort nel cuore della Val d’Orcia e successivamente alla guida delle cucine del Radisson Blu Hotel a Dubai. La sua ultima posizione lo vede executive chef del Mandarin Oriental di Bodrum in Turchia. Tra gli ultimi riconoscimenti al ristorante italiano interno al resort, “Assaggio”, quelli di Best Mediterranean Cuisine in Turkey e Best Italian Cuisine in Turkey.

***

According to Dario Abbate there are three guidelines to follow to propose a modern and winning cuisine: to use high quality products, to bring back to the present the cuisine of our grandmothers and to have a good amount of creativity.

Creativity is certainly the style of this young professional that falled in love with cuisine observing his mother cooking courses of Sicilian tradition. The technique employed today by Dario comes from the Professional Institute in Palermo and from the experiences he had in France and in Italy working together “the big ones”. They are Sergio Mei at Four Seasons in Milan, Aniello Razzano at Grand Hotel Angiolieri in Sorrento, Angelo Agliano at Le Royal Monceau in Paris and Alessandro Cipolla at the Hotel de la Ville in Civitavecchia.

During the last years he has been executive chef at Castello di Velona Resort in the heart of Val d’Orcia and manager of the kitchens of Radisson Blu Hotel in Dubai. Nowadays he is executive chef at Mandarin Oriental in Bodrum in Turkey. He had recognitions at the Italian restaurant inside the resort “Assaggio”: such as the Best Mediterranean Cuisine and the Best Italian Cuisine in Turkey.

Mandarin Oriental, Bodrum
Cennet Koyu, Çomça Mevkii 314 – 48400 Bodrum/Mugla (Turchia)
Tel +90 252 3111888
dabbate@mohg.com
www.mandarinoriental.com/bodrum

Numero coperti interni: 30
Numero coperti esterni: 120
Parcheggio di proprietà
Carte di credito: Tutte
Spazio fumoir
WiFi

Tartare di chianina fatta a modo mio