Domenico Virgilio

viriglio-dDomenico Virgilio ha vissuto il percorso formativo di un grande chef ben due volte. Nasce infatti da mamma Elena e papà Franco, il quale girava già negli anni ‘50 e ‘60 l’Italia tra le cucine di grandi hotel e ristoranti. Domenico nasce nel 1957 in Puglia e insieme ai suoi fratelli e sorelle segue il padre, così ricco di passione per il buon cibo, nei suoi continui spostamenti, apprendendo già da giovane cosa significhi quel tipo di lavoro.
Quando nel 1967 i genitori aprono a Rho quella che al tempo era solo una piccola trattoria di periferia, Domenico non aveva idea del futuro che lo aspettava, ma sente, come il padre e i due fratelli Andrea e Giuseppe, che l’amore per la cucina è la sua strada. Si iscrive così alla scuola alberghiera Amerigo Vespucci di Milano.
Ecco iniziare anche per lui l’iter del grande chef, tra ristoranti, pasticcerie e corsi di aggiornamento, tra i quali quello di sommelier, che lo trasformerà in un professionista Ais nel 1995. Nel 2000 Domenico è pronto, insieme ai fratelli, a prendere in mano il ristorante di famiglia “La Barca”, ristrutturando lo stabile e proseguendo con costanza e devozione quello che il padre aveva cominciato.
Ora il locale è uno dei migliori della zona, grazie alla maestria tra i fornelli di Domenico e di Giuseppe, che propongono una cucina fedele alla tradizione pugliese, genuina ma anche attenta alle più recenti tecniche di preparazione e alla qualità degli ingredienti; regalando ai clienti un’esperienza di qualità e professionalità.

***

Domenico Virgilio has experienced the path to becoming a great chef twice. In fact, he was born to Mother Elena and Dad Franco, who in the 1950s and 1960s toured Italy in the kitchens of large hotels and restaurants. Domenico was born in Puglia in 1957, and along with his brothers and sisters, he follows his father learning in what that kind of work means. When parents opened in Rho what was just a small periphery trattoria, Domenico had no idea of ​​the future that was waiting for him, but he feels that love for cooking is his path. He enrolled at Amerigo Vespucci Hotel Milan. There was the start of a great chef, among restaurants and training courses, including sommelier, which turned him into an A.I.S. professional in 1995. In 2000, Domenico was ready, along with his brothers, to take over the family restaurant “La Barca”. Now the restaurant, which celebrates its 50 years of activity in 2017, is one of the best in the area, thanks to the mastery on display at Domenico and Giuseppe’s stoves, offering a cuisine that is faithful to the Apulian tradition.

TRATTORIA LA BARCA
Via Achille Ratti 54 – 20017 Rho (MI)
Tel +39 02 9303976
ristorante@trattorialabarca.it
www.trattorialabarca.it