Euro-Toques vola in Sicilia
Derflingher ai fornelli con Pasquale Caliri

Posted by Euro-Toques Italia on 25 luglio 2018 in NEWS

Come Enrico Derflingher aveva dichiarato all’inizio del suo secondo mandato in qualità di presidente dell’associazione, Euro-Toques vuole dimostrarsi più capillare in lungo e in largo per tutto il territorio nazionale.

Pasquale Caliri ed Enrico Derflingher

Ecco allora che dopo Trentino, Campania e Piemonte, insieme alle altre regioni in cui da sempre organizza eventi volti alla promozione delle cucine regionali di tradizione, sbarca in Sicilia e si prepara per un evento dal gusto isolano insieme allo chef Pasquale Caliri al ristorante Marina del Nettuno Yatching Club di Messina. New entry nella Guida 2017/18, insieme ad un alto numero di cuochi siciliani, Caliri ha un notevole bagaglio di esperienze alle spalle, che spazia dalla preparazione ad Alma, la Scuola internazionale di Cucina italiana, ai fornelli di grandi ristoranti fra Stati Uniti e Oriente.

La quick dinner in programma sarà una cena veloce che avrà come scopo quello di rilanciare la cucina siciliana firmata Euro-Toques e di sancire ufficialmente la nomina del palermitano Giovanni Porretto a capo della sezione siciliana, coadiuvato dal collega Giuseppe Triolo.

Sarà presente all’evento anche il vice presidente dell’associazione, Maurizio Urso, in trasferta per l’occasione dal suo ristorante Eduardo, all’interno dell’Hotel Parco delle Fontane, alle porte di Siracusa.

Giovanni Porretto e Giuseppe Triolo

«Siamo piu forti se uniti – scrive in una nota il presidente di Euro-Toques – le nostre tante iniziative hanno come comune denominatore la volontà di valorizzare le materie prime, la Cucina italiana e i suoi cuochi, puntando quindi all’educazione alimentare e alla formazione».

Cambia poi punto focale, Derflingher, insistendo sull’importanza della cucina sotto i più diversi aspetti: «Non ci stancheremo mai di insistere sul legame tra enogastronomia e turismo: chi sceglie di viaggiare in Italia come in Sicilia non lo fa solo per il patrimonio storico, artistico e culturale del nostro Paese, ma anche per l’eccellenza della nostra cucina».

Marina del Nettuno Yatching Club

In tavola i due cuochi si “scambieranno i ruoli”, per modo di dire: Derflingher, originario del nord Italia, si diletterà in un piatto di mare, mentre il siciliano Caliri si cimenterà in una portata a base di carne e in un dessert.

Durante l’incontro, inoltre, il cuoco siciliano riserverà in anteprima un progetto in fase di allestimento: «un grande evento targato Euro-Toques – ha anticipato – da svolgersi nella nostra città, Messina», sul quale ancora non vuole dare ulteriori delucidazioni.

«Ancora una volta – ha proseguito il cuoco del Marina Del Nettuno, orgoglioso dell’iniziativa – Messina sarà al centro dell’attenzione del mondo dell’alta gastronomia».