Nuova vita per il ristorante Eduardo
Ai fornelli Maurizio Urso

Posted by Euro-Toques Italia on 20 giugno 2018 in NEWS

Grandi novità nel panorama dell’alta ristorazione nell’antica città di Archimede. Fino ad oggi riservato agli ospiti dell’albergo, da luglio il ristorante Eduardo sarà aperto al pubblico con nuove proposte gourmet. Lo chef Maurizio Urso, da pochi mesi eletto vicepresidente di Euro-Toques Italia, lasciata l’isola di Ortigia si è trasferito alle porte di Siracusa nell’Hotel Parco delle Fontane, dove a inizio luglio presenterà il nuovo concept del ristorante Eduardo. Tra le novità il dehor del ristorante che si affaccia sul rigoglioso giardino dell’hotel, che ha sede in un’ottocentesca villa patrizia. Il parco si estende per oltre un ettaro e ospita una selezione di rare piante esotiche che gli hanno valso il riconoscimento di riserva naturale.

(Nuova vita per il ristorante Eduardo Ai fornelli Maurizio Urso)

Il nuovo Eduardo vivrà in armonia con il giardino della villa, che diventerà il suggestivo scenario di pranzi e cene dai menu gourmet, totalmente ridisegnati dallo chef. Urso porta infatti al Parco delle Fontane tutta la sua ricerca culinaria, maturata con grandi maestri come Gualtiero Marchesi e Sergio Mei, affinata con l’amico Gianfranco Vissani e portata ad ulteriore compimento nelle cucine del Grand Hotel Ortigia. In sala lo chef potrà contare sulla preziosa collaborazione del maitre Antonio Mancarella e del sommelier Marco Campisi, già con Urso a La Terrazza sul Mare.

Agrumato, intenso, appassionato Maurizio Urso si racconta

Maurizio Urso

Più che un menu, agli ospiti del ristorante verrà consegnata una cartina geografica della Sicilia. Sarà una mappa dei sapori e dei profumi dell’isola, scandita da piatti che coniugano armoniosamente terra e mare, storia e ricerca, come la Caramella di Gambero Rosso di Mazara e nepitella con gelato ai ricci di mare, il Tagliolino allo zafferano e polvere di arancia con bottarga in infusione di armagnac e cozze su vellutata di zucchine e il Lombetto di Vitellina dorato con tapenade di olive, pomodoro secco e primizie di Vittoria fondenti.

(Nuova vita per il ristorante Eduardo Ai fornelli Maurizio Urso)

Urso indossa con perizia i panni del geografo, tracciando rotte inedite con calibrate escursioni fuori dall’isola. Fedele alle sue radici, conosce le materie del suo territorio, rispetta le tradizioni culinarie della sua Sicilia, avendo l’intelligenza di rinnovarne e alleggerirne le ricette e le tradizioni, senza tradirne il gusto autentico. Nel Risotto ai fumi di alloro con spada ffumicato, lime, arancia e limone femminiello c’è tutta la gentile asprezza degli agrumi di Sicilia che contrasta il sapore deciso del pesce. I piatti di Urso sono ricchi di suggestioni, riconoscibili e armoniche, come l’Ombrina su schiacciatina di patate infuso di menta e peperone arrostito marinato al miele.

Le porte del rinnovato Eduardo apriranno a inizio luglio e non sarà difficile immaginare che i palati gourmand (siracusani, italiani e stranieri) ne faranno in breve tempo una tappa obbligata dei loro tour enogastronomici nella bella terra della Sicilia orientale.

Per informazioni: www.hotelparcodellefontane.com