Onofrio Terrafino

terrafinoÈ originario di Mola di Bari, Onofrio Terrafino, e fin da piccolo matura una forte passione per la cucina più autentica delle sue terre. Le fondamenta le pone all’Istituto alberghiero Perotti di Bari, ma l’intera impalcatura, solida, personale, costruita attraverso lavoro e determinazione negli anni, trova il suo punto nevralgico nella magnifica cornice di Gallipoli, precisamente al complesso alberghiero di Sirenuse.
Da più di vent’anni Terrafino è legato alla cucina del Salento, tanto da diventarne uno dei maggiori rappresentanti. La fedeltà e il senso di appartenenza alla terra che l’ha cresciuto porta lo chef ad allontanarsi sempre per poco tempo dai suoi fornelli, dalle sue attività formative e di aggiornamento professionale. Le trasferte, per conto dell’Ente nazionale del turismo italiano, gli consentono di esportare la cucina salentina nelle maggiori capitali europee.
Il suo stile culinario è attenzione ai prodotti locali, rivitalizzazione delle tradizioni, cura delle esigenze dei clienti, è creatività ed esperienza capaci di creare piatti unici e insieme tipici, come la zuppa di pesce alla gallipolina o la frittura con pescato di paranza. Questa sua cucina, così legata alla storia del territorio, è stata celebrata con premi quali la Gran Menzione all’Hotel Excelsior di Firenze nel 2002 e all’Hotel Villa Cipriani nel 2003; viene nominato poco dopo, e da lì in poi così sempre conosciuto, Ambasciatore della Cucina Salentina all’Oberoi Hotel di Mumbay.

***

Originating from Mola di Bari, Onofrio Terrafino, since childhood found a strong passion for the most authentic cuisine of his land. The foundations for his training were at the Hotel Perotti in Bari, but the entire scaffolding is located at the Sirenuse hotel complex in Gallipoli. For more than twenty years, Terrafino has been linked to the Salento cuisine, to become one of its greatest representatives. The fidelity and the sense of belonging to the earth that has grown his produce led him to get away from his stove only ever for a short time. His culinary style is attentive to local products, revitalising traditions, taking care of customers’ needs, and is a mixed creative experience that can create unique and typical dishes such as Zuppa di pesce alla Gallipolina or the Frittura con pescato di Paranza. This cuisine, so linked to the history of the area, was celebrated with prizes such as the Gran Menzione at the Hotel Excelsior in Florence in 2002 and at the Hotel Villa Cipriani in 2003. Shortly after he was named Ambassador of Salento Cuisine at the Hotel Oberoi of Mumbai.

RISTORANTE ECORESORT LE SIRENE
Via Litoranea Gallipoli – Santa Maria di Leuca – 73014 Gallipoli (LE)
Tel +39 0833 202536
lesirene@carolihotels.it
www.carolihotels.it

 

Sacottino farcito alla burrata e fonduta di pomodorini di Morciano