The Golden Age, tra cuochi e design
Edoardo Fumagalli chiude la prima giornata

Posted by Euro-Toques Italia on 18 aprile 2018 in NEWS

Ha preso il via The Golden Age, il progetto in occasione del Fuorisalone presso la Fabbrica del Vapore a Milano, che unisce lo stile dei designer con l’arte dei cuochi. La prima cena ha visto protagonista la stella Michelin de La Locanda del Notaio. Durante la giornata, tante le attività divulgativo-didattiche, coordinate dal cuoco Franco Aliberti. Attività che continueranno fino al 21 aprile. I ragazzi delle scuole elementari e medie vengono messi a contatto con temi quali sostenibilità, sicurezza e qualità dell’alimentazione, a partire dalla scelta consapevole delle materie prime sino alla loro trasformazione.

Franco Aliberti, Edoardo Fumagalli e Gianni Tarabini

La prima cena di gala delle Tavole d’autore del progetto ha visto, come detto, protagonista lo stellato Edoardo Fumagalli. Nella cena da lui firmata ha proposto il piatto Spuma di patate, uovo di quaglia, pesche al tartufo, crumble di cacao, quinoa soffiata e olio all’erba cipollina.

Le prossime cene, sotto il coordinamento dello stellato Gianni Tarabini de La Fiorida di Mantello (So), vedranno ai fornelli Tommaso Arrigoni (18 aprile), Enrico Derflingher (19 e 21 aprile) e Claudio Sadler (venerdì 20).

Interessanti anche le prossime attività didattiche: l’arte del Formaggio spiegata dai Casari dell’Azienda La Fiorida (mercoledì 18), i segreti dell’Orto in collaborazione con Amio e Smartfood (giovedì 19), l’orientamento consapevole, etico e sano all’alimentazione con la dottoressa Paola Nicolini dell’Università di Macerata (venerdì 20), sino alla golosa scuola di pasticceria nella Cake Room di Franco Aliberti (sabato 21).