Tano Simonato

Tano nasce a Milano nel 1955. Rimane orfano del padre e si occupa dei suoi fratelli, mentre la mamma lavora nel ristorante di famiglia. Scopre così la passione. Ma la sua idea di cucina innovativa contrasta con quella tradizionale. Per ben 17 anni fa il barman e cucina, con grande successo, solo per un pubblico di amici.
Nel 1991 scopre l’olio extra vergine d’oliva. Nella sua mente c’è un’idea precisa del tipo di cucina che intende realizzare. Lo scopo è dare leggerezza, eleganza e digeribilità. Lascia burro, cipolle, aglio, soffritti che danno solo pesantezza. Lo strumento giusto, senza rinunciare al gusto, è proprio l’olio evo, unito a cotture che esaltano le potenzialità e preservano le proprietà degli alimenti. Segue un periodo di ricerche sulle materie prime, sulle tecniche per raggiungere equilibrio ed armonia. Apre il suo ristorante nel 1995, in un piccolo locale in via Vigevano, per poi trasferirsi dal 2006 nell’attuale sede di via Villoresi 16. Nel 2008 ecco la stella Michelin, poi Miglior Tavola dell’Anno per la Guida Critica&Golosa 2015 di Paolo Massobrio e Marco Gatti.
Dice di se: “Gli ingredienti principali della mia cucina sono creatività, ricerca e professionalità. Ma devono essere sempre conditi da tanta passione e duro lavoro, altrimenti si fa poca strada. Oggi, dopo 40 anni che mi occupo di cucina, posso dire senza nessuna incertezza che in questo ambito non sei mai arrivato, perché domani c’è sempre qualcosa di nuovo da imparare”.

***

Tano was born in Milan in 1955. He found his passion for cooking beside his mother in the family restaurant. But his idea of ​​innovative cuisine contrasted with the traditional one. For 17 years he was a barman and cook, with great success, mainly for a customer base of friends.

In 1991 he discovered extra virgin olive oil. In his mind there is a precise idea of ​​the type of cooking he intended to do. The purpose is to give lightness, elegance and digestibility, cooking that enhances the potential and preserves the properties of the raw materials. He opened his restaurant in 1995, a small place in Via Vigevano, then moved in 2006 to the current location of Via Villoresi 16. In 2008, the Michelin star arrived. Following behind were the Best Table of the Year for the Critica & Golosa Guide 2015 from Paolo Massobrio and Marco Gatti.

He says: “The main ingredients of my kitchen are creativity, research and professionalism. But they must always be seasoned with so much passion and hard work.” In 2016, Tano was awarded the Best Restaurant in the World with the use of oil by the AIRO Association.

TANO PASSAMI L’OLIO
Via Villoresi 16 – 20146 Milano
Tel +39 02 8394139
tano@tanopassamilolio.it
www.tanopassamilolio.it

Morbido di robiola, albume e olio extravergine d’oliva, tuorlo d’uovo disidratato e caviale homemade con tartare di scampi, patata e sesamo