Alessandro Gavagna

Classe 1972, nasce a Città di Castello (Pg) ma frequenta l’alberghiero in Friuli Venezia Giulia, regione d’origine della madre. Sono svariate le esperienze di lavoro che si susseguono insegnandogli tecniche e ispirandogli quella creatività insita che distingue ogni cuoco, ma è alla Trattoria del Cacciatore de La Subida che Alessandro matura davvero la propria professionalità e fa suo il mondo della tradizione e del territorio. Oggi, oltre a gestire le cucine della Trattoria del Cacciatore, è chef di punta del Consorzio Friuli Venezia Giulia Via dei Sapori – ruolo grazie al quale aumenta contatti e allo stesso tempo influenze italiane e internazionali – e collabora esternamente con Alma – La scuola internazionale di cucina italiana.

La cucina di Alessandro Gavagna è una cucina del territorio che si apre ad influenze mediterranee, mitteleuropee e slovene. Il suo punto di partenza è sempre la qualità delle materie prime, le quali, grazie all’abilità acquisita negli anni, riescono a coesistere nel piatto in un delicato equilibrio di sapori e di culture. Rielaborare la tradizione quindi diventa una ricerca del nuovo volto alla valorizzazione dei singoli prodotti.

***

He was born in 1972, in Città di Castello (Pg), but he attends Hotel School in Friuli Venezia Giulia, the origin region of his mother. There are different working experiences that follow, teaching him techniques and inspiring him the innate creativity, able to distinguish every chef. Alessandro really matures his experiences at Trattoria del Cacciatore de La Subida, making his own the world of tradition and territory. Today in addition to manage the kitchens of Trattoria del Cacciatore, he is leading chef of Consorzio Friuli Venezia Giulia Via dei Sapori – a role that helps him to increase contacts and in the same time Italian and international influences – he collaborates externally with Alma – the International School of Italian Cuisine.

Alessandro Gavagna’s cuisine is a territory cuisine that opens to Mediterranean, Central Europe and Slovenia influences. His starting point it is always raw material qualities, which thanks to his capability acquired over the years, are able to coexist in the course in a delicate balance of tastes and cultures. Reworking the tradition is the search for the new face to enhance every single product.

Trattoria Al Cacciatore (1 stella Michelin)
La Subida
chiuso giovedì
via Subida 52 – 34071 Cormons (GO)
Tel +39 0481 60531
info@lasubida.it
www.lasubida.it

Numero coperti interni: 70
Numero coperti esterni: 20
Parcheggio di proprietà
Carte di credito: Tutte
WiFi
Animali ammessi
Prevalenza prodotti del territorio

Girini, briciole di pasta buttata, petali della Rosa di Gorizia, salsiccia sgrassata, grani di melograno