Enrico Croatti

Uno chef che brucia le tappe, dopo la prima tagliatella preparata con la madre a 13 anni. Enrico Croatti, romagnolo di nascita, alterna lo studio all’alberghiero di Rimini con esperienze in importanti ristoranti, dalle cucine di rinomati hotel come il Diplomatic Palace e il Savoia fino al Miramonti Majestic Grand Hotel di Cortina. Tante altre esperienze lo portano con il maestro Gino Angelini anche all’estero, a Los Angeles, a Lione e nei Paesi Baschi. Rientrato in Italia, si lancia nel 2008 in un’avventura, il DV Chalet Boutique Hotel & Spa a Madonna di Campiglio (TN): fondatore ed executive chef, Croatti dà identità alla sua cucina, che egli stesso definisce «anima, tradizione e mercato», ottenendo la stella Michelin.

Nel 2014, in contemporanea al Dolomieu, inizia un’avventura ad Alicante dove firma il suo secondo ristorante Orobianco, nel quale propone una Cucina italiana contemporanea di alto livello con prodotti locali in una sorta di fusione “mediterranea” tra i due Paesi. A fine 2018 Croatti diventa il primo chef italiano a ricevere la stella Michelin in terra iberica. Nel 2019 lo chef realizza il suo sogno nel cassetto: arrivare a Milano.

***

A chef who skips the steps, after his first tagliatella cook together with his mother at the age of 13, Enrico Croatti, born in Romagna, alternates the study at the Hotel School in Rimini, with experiences in important restaurants. In the kitchens of famous hotels as the Diplomatic Palace and the Savoia, up to Miramonti Majestic Grand Hotel in Cortina. Many other experiences take him abroad together with his master Gino Angelini, more precisely to Los Angeles first, then in Lione and in Basque country. After returning to Italy he embarks in an adventure, the DV Chalet Boutique Hotel&Spa in Madonna di Campiglio (Tn): he is founder and executive chef. Croatti gives identity to his cuisine, that he defines «soul, tradition and market », obtaining the Michelin Star.

In 2014, at the same time of Dolomieu, Enrico starts a new adventure in Alicante. There he signs his second restaurant, Orobianco, where he offers a contemporary Italian Cuisine of high level with local products in a sort of “Mediterranean” fusion of the two countries. At the end of 2018 Croatti becomes the first italian chef obtaining the Michelin star in Iberian land. In 2019 he realizes his dream: go to Milan.

Orobianco Ristorante (1 stella Michelin)
chiuso martedì e mercoledì
partida Colina del Sol 67 – 03710 Calp, Alicante (Spagna)
Tel +34 965 837933
reservas@orobianco.es
www.orobianco.es

Numero coperti interni: 35
Numero coperti esterni: 22
Parcheggio di proprietà
Carte di credito: Tutte tranne American Express
Spazio fumoir
WiFi
Prevalenza prodotti del territorio

Lo Scoglio venti anni dopo – Rimini, 1998