Gaetano Trovato

La sua ricerca va verso il gusto per individuare le tecniche più efficaci nel rispetto dell’alimento. La lavorazione non è mai troppo sofisticata nelle cotture e nelle texture. Il territorio è l’alleato principale. Un legame per un impegno ecologico e una cucina sempre più vegetale grazie alle verdure delle aziende Cavolo a Merenda e Sant’Ulivieri. Alle pareti del ristorante Arnolfo artisti emergenti o affermati. Sui tavoli quaderni con gli schizzi delle ricette: uno strumento per i suoi tanti allievi, ormai chef affermati, che si sono formati qui.

L’incontro con Paul Bocuse lo convinse che trasmettere è essenziale. Arnolfo nasce nel 1982; 4 anni dopo arriva la prima stella Michelin. Nel 1990 si aggiunge il fratello Giovanni, sommelier professionista. Nel 1999 la seconda stella. Alice, figlia di Gaetano, assume il comando della sala insieme a Calogero Milazzo. Alice, 28 anni, dimostra capacità gestionali e creative.

Istituisce attività extra che permettono allo staff di ampliare la formazione e di fare team building con lezioni di pittura e visite guidate ai produttori. Antica formazione e human resources si incontrano in perfetta fusione tra passato e futuro.

***

Gaetano Trovato’s research concentrates on taste in order to try and find the most effective techniques, but still respecting the raw material. The processing is never too complicated neither in cooking nor texture. The territory is the main ally. There is a committed bond to the environment and towards a greener cuisine, thanks to the vegetables by producers such as Cavolo a Merenda and Sant’Ulivieri. On the walls of Arnolfo restaurants are works by up-and-coming or established artists. On the tables note-books with sketches of the recipes: a tool for the many students who are now professionals but were trained here.

Meeting Paul Bocuse brought Gaetano to understand how essential sharing knowledge is. Arnolfo restaurant was born in 1982; the first Michelin star came four years later. In 1990 Gaetano’s brother, Giovanni, came in as a professional sommelier. In 1999 Arnolfo was awarded the second Michelin star. Alice, Gaetano’s daughter, took charge of the restaurant together with Calogero Milazzo. Alice, 28 years old, shows great management skills and great creativity. She organises extra activities that help the staff widen their knowledge and develop team building with painting lessons and guided visits to producers: old-school education and human resources meet in a perfect blend between past and future.

Arnolfo Ristorante
Via XX Settembre 50/52 – 53034 Colle di Val d’Elsa (SI)
Tel +39 0577 920549
booking@arnolfo.com
www.arnolfo.com

Numero coperti interni: 30
Numero coperti esterni: 30
Carte di credito: tutte
Spazio fumoir
Wi-fi

San Pietro, agrumi, finocchio