Massimo Mantarro

Nato a Calatabiano, in provincia di Catania, si diploma alla scuola alberghiera di Giarre. Dopo un periodo di formazione tra la scuola Etoile di Venezia e l’École Lenôtre a Parigi, inizia a lavorare all’hotel Villa S. Andrea, per poi trasferirsi al ristorante Del Cambio a Torino. Intenso e proficuo anche il periodo in Campania da Don Alfonso 1890, a cui fa seguito il ritorno in Sicilia al Mulinazzo di Palermo e al Duomo di Ragusa Ibla. Dal 2003 è executive chef del San Domenico Palace di Taormina (ME), all’interno del quale nel 2004 avvia la sua avventura gourmet con l’apertura del ristorante Principe Cerami. Attualmente il San Domenico Palace è chiuso per lavori di restauro che si concluderanno entro il 2020.

Ecletticità, molteplicità, ma allo stesso tempo semplicità e tradizione: questi i tratti distintivi di Massimo Mantarro, dal punto di vista sia umano che professionale. Il mare che dirada verso la terra, con gli echi di un vulcano attivo: ecco cosa rivelano i suoi piatti, preparati con la voglia di soddisfare il cuore e l’anima degli ospiti. Una cucina che non è mai “schierata”: vicina sia a Messina che a Catania, si rivela espressione della Sicilia in toto, che Massimo ama raccontare.

***

He was born in Calatabiano, Catania, and graduated at the hotel school in Giarre. After a training stage between the Etoile school in Venice and the École Lenotre in Paris, he started working at Hotel Villa S. Andrea, then moved to the restaurant Del Cambio in Turin. The time spent in Campania at Don Alfonso 1890 was intense and fruitful, followed by his return to Sicily at Mulinazzo in Palermo and at Duomo in Ragusa Ibla. Since 2003, he is executive chef at San Domenico Palace in Taormina, Messina, within which in 2004 he began his gourmet adventure with the opening of the restaurant Principe Cerami. Currently the San Domenico Palace is closed for restoration works, which will end by 2020.

Eclecticism, variety, but at the same time simplicity and tradition: these words describe Massimo Mantarro from both a human and professional point of view. The sea that disperses towards the earth, the echoes of an active volcano: this is what his dishes reveal, prepared with the desire to satisfy heart and soul of his guests. His cuisine never takes side: closed both to Messina and Catania, it is a complete expression of the whole Sicily that Massimo loves to tell.

Chef Consultant
Tel + 39 334 1401172
info@massimomantarro.com
www.massimomantarro.com

Calamaro come se fosse un risotto