Paolo Rota

Conclusi gli studi all’istituto alberghiero di San Pellegrino Terme nei primi anni ‘80, parte per dedicarsi alla formazione sul campo, le esperienze di rito per chi si avvicina alla cucina professionale. Stagioni su stagioni trascorse nei gradi ristoranti d’albergo a metabolizzare il mestiere.

Un percorso durato una decina di anni, fino al momento della svolta coinciso con l’arrivo nel 1990 nella cucina di Da Vittorio. Da lì altre esperienze fondamentali presso le brigate di importanti cuochi del calibro di Michel Roux e Martín Berasategui che hanno ampliato e rafforzato i già preziosi insegnamenti appresi a Brusaporto.

Una crescita e una maturazione che si sono fatte consapevoli e condivise. Paolo Rota ha assunto un ruolo paritario con i due fratelli Cerea (suoi cognati) che gli hanno affidato la responsabilità della conduzione della cucina. I piatti che si elaborano dal Da Vittorio sono principalmente fondati sul gusto, creati con tecniche moderne senza mai dimenticare classicità e tradizione.

***

Paolo Rota begins his training after his courses of catering studies in early 80’s. He spends seasons and seasons in big restaurants’ hotels, where he gets the necessary experience to become a chef.

A 10 years long path, till the turning point in 1990, the year of his arrival in the kitchen of Da Vittorio restaurant. From that moment, he collects lots of other experiences together with very famous chefs’ teams (Michel Roux e Martín Berasategui), that wide and strenght the precious teaching he received in Brusaporto.

A growth and maturation that make him a conscious chef. Paolo Rota has become a member of Cerea’s family and now he takes the same role of Cerea brothers, who gave him the responsability of the kitchen. Da Vittorio dishes are mainly based on taste, and they are created with modern skills, without forgetting history and tradition.

Da Vittorio (3 stelle Michelin)
executive chef
chiuso mercoledì a pranzo
via Cantalupa 17 – 24060 Brusaporto (BG)
Tel +39 035 681024
info@davittorio.com
www.davittorio.com

Numero coperti interni: 70
Numero coperti esterni: 60
Carte di credito: Tutte
Spazio fumoir
WiFi
Animali ammessi
Prevalenza prodotti del territorio

Carpaccio di baccalà con spuma di pancetta calda e crumble di caffè e nocciole