Vincenzo Di Palma

Vincenzo Di Palma si innamora della cucina fin da piccolo, girando tra i fornelli della trattoria di famiglia a Lampedusa, apprendendo il valore della materia prima dal nonno materno pescatore e i segreti della terra e dei suoi frutti dal nonno paterno agricoltore. Convinto che il sacrificio e la dedizione siano fondamentali tanto quanto ascoltare i consigli di chi gli sta accanto, ama realizzare i suoi piatti facendo di tutto per valorizzare la materia prima della sua isola, cercando allo stesso tempo di creare abbinamenti capaci di stupire i suoi clienti.

Oggi Vincenzo, ancora a Lampedusa, dalle cucine del Cupola Bianca Resort, propone piatti che rispettano sempre le ricette tradizionali mediate però da un proprio tocco, «un mio impulso, un gioco». I prodotti sono quelli del suo territorio, che siano di mare, profumi di viaggi lontani, o di terra, tutta la freschezza e la genuinità delle coltivazioni.

Non sono mancate esperienze in ristoranti e hotel dell’isola, né competizioni gastronomiche che hanno portato ad un’inevitabile crescita. «Ho un carattere che mi porta sempre al superamento dei miei limiti».

***

Vincenzo Di Palma falls in love with the cuisine since he was a young boy, turning around the stoves of the family restaurant in Lampedusa, learning the value of raw material from the maternal grandfather, a fisherman, and the secrets of land and its fruits from the paternal grandfather, a farmer. He is convinced that sacrifice and devotion are fundamental such as listening to the advices of people near you, he loves to create his courses doing everything possible to enhance raw material of his island, trying, in the same time, particular combination able to amaze his customers.

Today Vincenzo, still in Lampedusa, from the kitchens of the Cupola Bianca Resort, offers courses that always respect traditional recipes, with his personal touch “my impulse, a game”. The products are from his territory, whether they are from the sea, scents of distant journeys, or from land, all the freshness and genuineness of the crops.

He also had experiences in restaurants and hotels of the island, and he participated to competitions that have helped his growth. “My character always drives me to overcome my limits”.

Cupola Bianca Resort
via Madonna snc – 92010 Lampedusa (AG)
Tel +39 338 2342200
chefdipalma@hotmail.com
www.hotelcupolabianca.it

Numero coperti interni: 40-50
Numero coperti esterni: 40-50
Parcheggio di proprietà
Carte di credito: Tutte
Spazio fumoir
WiFi
Prevalenza prodotti del territorio

Casa Teresa