Euro-Toques dalla parte della Puglia
Derflingher parla di eccellenze

Posted by Euro-Toques Italia on 12 settembre 2017 in NEWS

È cominciato stamattina, 12 settembre, e continuerà fino a domani sera, 13 settembre, il Biotour Puglia, un evento pensato per incentivare il turismo green e slow pugliese favorendo il contatto diretto a più livelli con l’offerta turistica. Un ruolo centrale occupano i cuochi, intermediari tra i produttori di alto livello della regione e i turisti alla ricerca di prodotti d’eccellenza.

All’evento, non per altro, hanno partecipato oggi e continueranno domani, i cuochi Euro-Toques della Puglia, con la presenza dello stesso presidente Enrico Derflingher. Insieme a loro anche alcuni membri della Fic – Federazione italiana cuochi, con al centro Alessandro Circiello.

Dalla sua parte, Derflingher ha voluto rimarcare la costanza che Euro-Toques ha nel valorizzare i territori e i rispettivi prodotti ad ogni evento che la vede in una Regione italiana. L’esempio calzante è stata proprio l’appena trascorsa assemblea nazionale a Borgo Egnazia, dove, oltre ad una tavola rotonda durante la quale si sono evidenziate le potenzialità della regione, i prodotti del territorio sono stati al centro di pranzi e cene di alta cucina.

La prima tavola rotonda di oggi sulle eccellenze enogastronomiche e gli operatori agricoli, ha visto protagonisti l’assessore Leonardo Di Gioia, i già citati Enrico Derflingher e Alessandro Circiello, il professore di Scienze agrarie, degli alimenti e dell’ambiente all’Università di Foggia Agostino Sevi, il presidente Fic della Regione Puglia Michele D’Agostino, la biologa e nutrizionista Emma Balsimelli, la giornalista Mariella Piscopo, il presidente Cdo Foggia Luigi Angelillis e il dirigente dell’Istituto superiore Luigi Einaudi di Foggia Michele Gramazio.

Enrico Derflingher

Non sono mancati durante la giornata laboratori di gusto, show cooking, tenuti oggi da Alessandro Circiello, e degustazioni a bordo piscina. Ma l’evento continuerà domani, 13 settembre, con un’altra tavola rotonda che stavolta vedrà a confronto gli agricoltori pugliesi e le eccellenze enogastronomiche con l’operatore del turismo. Ancora Enrico Derflingher al centro della tavola rotonda (altri cuochi Euro-Toques prenderanno comunque parte tra il pubblico), Pierluigi Evangelista, Mario Pappagallo (giornalista professionista, laureato in medicina alla Sapienza di Roma), Gaetano Serviddio (professore di scienze mediche e chirurgiche all’Università di Foggia), l’ingegnere e parlamentare Francesco Cariello, il dirigente scolastico Pasquale Sgaramella, il giornalista Riccardo Lagorio, e ancora Emma Balsimelli e Luigi Angelillis.

Gli showcooking di domani, 13 settembre, saranno a cura di Enrico Derflingher, e nuovamente non mancheranno degustazioni a bordo piscina e laboratori di gusto. Tutto atto a celebrare la biodiversità, la ricchezza e l’eccellenza delle produzioni della Regione.