Euro-Toques in Puglia per l’assemblea
Borgo Egnazia brilla di stelle

Posted by Euro-Toques Italia on 11 maggio 2017 in NEWS

A partire da lunedì 15 maggio il resort Borgo Egnazia farà da sfondo ad uno straordinario incontro tra la Puglia e alcuni dei migliori chef stellati d’Italia: Euro-Toques, storica associazione internazionale (l’unica riconosciuta e approvata dall’Unione europea) che riunisce i più importanti cuochi del panorama culinario, ha scelto la prestigiosa struttura di Savelletri di Fasano (Br), premiata nel 2016 come “Best Hotel of the Year”, per l’assemblea annuale e un’anticipazione della nuova Guida Euro-Toques Italia 2017/18 e dei nuovi partner dell’associazione.

Euro-Toques in Puglia per l'assemblea Borgo Egnazia brilla di stelle

L’associazione Euro-Toques, nata nel 1986 con l’obiettivo di tutelare la qualità degli alimenti nelle singole nazioni europee, condivide con Borgo Egnazia il costante impegno nella cura e nella valorizzazione del patrimonio culinario territoriale, con particolare attenzione alla scelta delle materie prime nonché all’innovazione in cucina sempre nel totale rispetto della migliore tradizione locale.

L’evento sarà un importante momento di incontro e condivisione per Euro-Toques, l’unica associazione voluta, riconosciuta e approvata dall’Unione Europea, che ad oggi conta più di 3mila cuochi associati e include tutti i “3 stelle Michelin” italiani, nonché l’occasione per presentare i suoi importanti partner.

Borgo Egnazia è la straordinaria location scelta per questo importante appuntamento e proporrà un calendario di imperdibili cene per celebrare l’eccellenza gastronomica pugliese. Si tratta di un evento importante per la struttura aperta tutto l’anno, simbolo dell’ospitalità pugliese nel mondo, desiderata dai viaggiatori per la sua raffinata proposta culinaria, le esperienze “locali” di scoperta del territorio e la pluripremiata Vair, psico-alchemica spa dedicata al corpo e alla mente.

L’evento si aprirà lunedì 15 maggio alle ore 18.00 con un talk show sul tema più che mai attuale “Cuochi traino del turismo”, a cui prenderanno parte: l’On. Dorina Bianchi, sottosegretario al Turismo; Michele Emiliano, Governatore della Puglia; Pecoraro Scanio, già ministro e presidente Fondazione UniVerde e promotore campagna e petizione mondiale #pizzaUnesco; Riccardo Cotarella, presidente dell’associazione mondiale degli enologi; Arrigo Cipriani, albergatore e ristoratore; Luciano Pignataro, food editor de “Il Mattino”; Vladimir Scanu group consulting director of Food & Beverage Innovation di Borgo Egnazia; Enrico Derflingher, presidente italiano ed europeo di Euro-toques. La tavola rotonda sarà coordinata da Alberto Lupini, direttore di “Italia a Tavola”.

La serata proseguirà con “La Puglia in Piazza”, cena di gala allestita nella cornice unica e avvolgente della Piazza di Borgo Egnazia. Tra ricche e raffinate food station e l’irresistibile accompagnamento musicale dei Terraross, gli ospiti di Borgo Egnazia e i visitatori esterni avranno il privilegio unico di degustare sotto il cielo stellato alcuni tra i piatti più famosi dei migliori chef pugliesi riconosciuti a livello nazionale ed internazionale: Antonella Ricci e Vinod Sookardel ristorante “Fornello da Ricci”, Maria Cicorella de “Il Pashà”, Floriano Pellegrino e Isabella Potì del “Bros Restaurant”, Pietro Penna del “Casamatta”, Felix lo Basso dell’omonimo ristorante e naturalmente Domingo Schingaro del “Due Camini”, il ristorante gourmet di Borgo Egnazia.

Euro-Toques in Puglia per l'assemblea Borgo Egnazia brilla di stelle

Ma la sinergia creativa tra Euro-Toques e Borgo Egnazia proseguirà nel corso della settimana: da martedì 16 a venerdì 19 maggio gli ospiti di Borgo Egnazia e i visitatori esterni potranno partecipare ogni sera a una diversa collaborazione “one dinner only” tra l’executive chef di Borgo Egnazia Domingo Schingaro e un guest Chef di Euro-Toques. Di seguito il calendario completo; per informazioni e prenotazioni si prega di consultare il sito www.borgoegnazia.it.

Martedì 16 maggio: chef Matteo Sangiovanni
“Cena a 4 mani” organizzata dal Team Costa del Cilento Euro-Toques Campione del Mondo, vini dell’azienda agricola San Salvatore.

Mercoledì 17 maggio: chef Marco Bottega (1 stella Michelin)
“Cena a 4 mani” organizzata da Aminta Resort di Genazzano, vini dei Marchesi di Barolo.

Giovedì 18 maggio: chef Fabio Pisani (2 stelle Michelin)
“Cena a 4 mani” organizzata da Il Luogo di Aimo e Nadia, vini della tenuta Planeta Sicilia.

Venerdì 19 maggio: chef Pasquale Laera (1 stella Michelin)
“Cena a 4 mani” organizzata da Boscareto Resort & Spa, vini Tormaresca e Marchesi Antinori.